Ruba un’auto, fugge e si schianta contro un bus Amat

Ruba un’auto, fugge e si schianta contro un bus Amat L’auto schiantata contro il bus in via Principe Amedeo
19
Gen

Lunedì sera ruba un’auto, fugge e, alla fine, si scontra in via Principe Amedeo con un bus dell’Amat fermo alla palina. L’uomo scappa ma viene ripreso dai carabinieri. Per fortuna nessun ferito è stato segnalato. Questo il comunicato dell’Arma. “I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno tratto in arresto per furto aggravato un 44enne tarantino. L’uomo, dopo aver asportato un’autovettura in via Oberdan, veniva intercettato dai militari i quali si ponevano al suo inseguimento. Il 44enne, per guadagnare la fuga,  eseguiva una serie di manovre pericolose andando a schiantarsi contro un bus e un’autovettura fortunatamente senza provocare feriti. Una volta rimasto incagliato nel traffico, il malvivente abbandonava l’auto e continuava la fuga a piedi. L’intervento di altri due equipaggi della Radiomobile, fatti immediatamente convergere in zona, non dava scampo al fuggitivo che veniva raggiunto all’ interno dell’androne di un condominio dove veniva bloccato. Il 44 enne condotto in caserma, al termine delle incombenze di rito, veniva dichiarato in arresto e, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, veniva tradotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari”.