Sergio Prete è il presidente dell’autorità di sistema portuale dello Ionio

Sergio Prete è il presidente dell’autorità di sistema portuale dello Ionio Sergio Prete
10
Nov

Sergio Prete, già presidente e poi commissario dell’Autorità portuale di Taranto, è stato nominato presidente della nuova Autorità di Sistema Portuale del mar Ionio, con sede a Taranto. Dopo l’intesa con la Regione Puglia e il parere favorevole delle Camere è stato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, a firmare il provvedimento. La nomina ha la durata di quattro anni. Sergio Prete sta cercando da tempo di sviluppare il porto di Taranto aumentandone e diversificandone i traffici per inserirlo nei circuiti internazionali, i soli capaci di produrre valore per l’economia ionica. Intanto al porto di Taranto è stato assegnato il “Premio Urbanistica”, nel quadro del concorso indetto dalla rivista scientifica dell’istituto nazionale di Urbanistica, che e organizzato da Urbit. Lo scalo tarantino s’è classificato tra i vincitori nella categoria “Qualità delle infrastrutture e degli spazi pubblici” presentano il progetto sul “Waterfront come strategia per la rigenerazione del rapporto porto-città”.