Sbarcati 520 profughi salvati al largo della Libia

Sbarcati 520 profughi salvati al largo della Libia
25
Ott

Nuovo sbarco al porto di Taranto. Dalla nave “Aquarius”, la nave di ricerca e soccorso di Sos Mediterranee, organizzazione umanitaria italo-franco-tedesca che opera in partenariato con Medici senza Frontiere, sono sbarcati 520 migranti. Erano stati soccorsi in due giorni con cinque diverse operazioni al largo delle coste libiche. Si tratta di 445 uomini e 75 donne, 18 delle quali in stato di gravidanza. C’è anche un centinaio di minori, tra i quali 7 sono al di sotto dei 5 anni. Dopo essere stati identificati nell’hot spot tarantino saranno distribuiti in altre strutture.