Officina, ecco i bandi per rifare copertura e pavimentazione

Officina, ecco i bandi per rifare copertura e pavimentazione La sede dell’Amat in via Cesare Battisti
26
Set

Amat si accinge a rimodernare completamente il capannone dell’officina. Sarà rimossa e sostituita l’attuale copertura e sarà rifatta la pavimentazione. In quest’ambiente, cuore meccanico pulsante dell’azienda, lavorano ogni giorno una quindicina di persone che tengono in buona salute il parco bus. Sono state bandite e pubblicate le gare d’appalto e entro breve tempo si passerà ad effettuare gli interventi veri e propri. I lavori per la realizzazione della nuova copertura (base d’asta 324.275.000 euro) sono stati già assegnati alla ditta vincitrice e cominceranno entro novembre; il 27 ottobre scade il termine di presentazione delle offerte per il rifacimento della pavimentazione dell’officina. L’intervento prevede anche la chiusura di una delle fosse meccaniche di lavorazione. La base d’asta è di 221 mila euro. Amat, infine, rifà il maquillage e una manutenzione straordinaria delle facciate della propria sede di via Cesare Battisti. Saranno sostituiti anche gli infissi. La base d’asta è di 115 mila euro, la scadenza è il 13 ottobre.