Vigili urbani, entro il 15 settembre le domande per il concorso

Vigili urbani, entro il 15 settembre le domande per il concorso Il gruppo motociclisti della polizia locale
16
Ago

Il Comune di Taranto ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (4^ serie speciale numero 65 del 16 agosto) l’avviso pubblico per la copertura di 2 posti di agente di Polizia Locale. Si tratta di un rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato che inquadrerà queste nuove assunzioni nel profilo professionale della categoria C. Tra i requisiti minimi richiesti sono il compimento del 18° anno di età, il possesso della patente di categoria B ed il diploma quinquennale di scuola media superiore. Un mese di tempo dalla pubblicazione del bando per presentare le domande di ammissione, ossia entro il 15 settembre 2016. Le fasi concorsuali prevedono tre prove: una prova preselettiva si svolgerà tramite questionario a risposta multipla che sarà predisposto dalla Commissione giudicatrice. Alla seconda fase concorsuale accederanno solo 400 candidati, ossia coloro che si collocheranno nella graduatoria della preselezione in numero pari a 200 volte il numero dei posti messi a concorso, nonché i candidati classificati ex aequo all’ultimo posto utile. L’esame consisterà in una prova scritta e, al superamento di questa, in una prova orale nelle materie tecnico-giuridiche- amministrative previste dal bando, oltre l’accertamento delle conoscenze di una lingua straniera e degli strumenti e applicazioni informatiche. Le domande di ammissione, redatte in carta semplice, dovranno pervenire a mezzo PEC all’indirizzo di posta certificata della Direzione Risorse Umane: risorseumane.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it  oppure spedite a mezzo raccomandata postale con ricevuta di ritorno o consegnate a mano presso la segreteria della Direzione Risorse Umane. Sul sito del Comune di Taranto alla pagina Concorsi e alla Pagina News in evidenza è pubblicato l’avviso integrale che contiene anche ogni informazione utile per la partecipazione al concorso