Via Speziale dissestata, sospeso il transito dei bus

Via Speziale dissestata, sospeso il transito dei bus via Speziale
18
Mag

“Siamo giunti a questa decisione – dice il presidente dell’Amat Walter Poggi – per proteggere il patrimonio aziendale, non compromettere le condizioni di viaggio dei passeggeri e tutelare la salute del nostro personale sottoposto a uno stress aggiuntivo a causa delle condizioni delle strade”. Il presidente si riferisce alla sospensione del transito dei bus dell’Amat in via Speziale, una bretella ad alta densità che collega lo stradone che porta all’ipermercato Auchan a via Cesare Battisti. A causa delle gravi condizioni in cui si trova il manto d’asfalto  s’è reso necessario interrompere il transito dei mezzi pubblici su questa strada. E’ la seconda volta che Amat è costretta ad assumere una decisione così decisa. La prima volta s’è trattato di via Pegne, in zona Sanarica a Talsano. L’azienda ne ha informato in via preventiva il Comune di Taranto e poi ha disposto che, a decorrere da giovedì 19 maggio 2016, nessun autobus aziendale transiti da via Speziale. Di conseguenza i percorsi delle seguenti linee sono così modificati: Linea 1/2 (Consiglio-Tamburi): da via Consiglio prosegue sulla stessa via, svolta a dx per V.le Unicef, svolta a sx per via C. Battisti e riprende il consueto percorso. Linea 1/2 (Tamburi-Consiglio): da via C. Battisti svolta a dx per V.le Unicef prosegue fino alla rotatoria con via Consiglio, prosegue sulla stessa via e raggiunge il capolinea di Città Mercato. Linea 5 (Margherita-Livoria-Consiglio): da via della Livoria percorre l’intera C. Battisti, svolta a sx per V.le Unicef, prosegue fino alla rotatoria con via Consiglio, prosegue sulla stessa via e raggiunge il capolinea di Città Mercato. Linea 5 (Livoria-Margherita): da via della Livoria percorre l’intera C. Battisti, svolta a sx per V.le Unicef, a dx per via Atenisio e prosegue sul consueto percorso. Le corse in partenza da Città Mercato percorrono l’intera via Consiglio fino a via Atenisio per riprendere il consueto percorso. Linea 18 (Consiglio-Taranto2): da via Consiglio prosegue sulla stessa via, svolta a dx per V.le Unicef (effettua nuova fermata su V.le Unicef fronte concessionaria Opel), svolta a sx per via C. Battisti percorre intera rotatoria e torna su V.le Unicef in direzione via Atenisio e prosegue sul consueto percorso. Linea 18 (Taranto2-Consiglio): da via Atenisio svolta a sx per V.le Unicef (effettua nuova fermata su V.le Unicef fronte concessionaria Opel), svolta a sx per via C. Battisti percorre intera rotatoria e torna su V.le Unicef in direzione via Consiglio, prosegue sulla stessa via e raggiunge il capolinea di Città Mercato. Linea 24 (Consiglio-Paolo VI): da via Consiglio prosegue sulla stessa via fino a portarsi su via Atenisio e prosegue sul consueto percorso. Linea 24 (Paolo VI-Consiglio): da via C. Battisti svolta a dx per V.le Unicef fino a via Consiglio, prosegue sulla stessa via e raggiunge il capolinea di Città Mercato. Sulle fermate soppresse saranno apposti gli specifici avvisi per gli utenti, una nuova palina sarà installata su viale Unicef e saranno predisposti gli avvisi di attivazione delle fermate poste su via Consiglio per le linee 1/2 – 18 – 24.

 

 

Comments

  • 23 maggio 2016

    Dire che sono rimasta senza parole è dir poco…dalla mia abitazione per prendere l’autobus posso scegliere tra due opzioni; farmi tutta via speziale a piedi, anche la sera che è poco illuminata, arrivare alla prima fermata di via consiglio…oppure camminare a piedi fino a viale UNICEF rischiando di essere presa sotto da un’auto che arriva dal ponte punta penna…spero si risolva presto questo disagio

    • amatinforma
      23 maggio 2016

      Comprendiamo la sua situazione e le garantiamo che la soluzione scelta da Amat è stata la meno dolorosa. Tuttavia era necessaria per la salvaguardia dei mezzi e dell’incolumità dei passeggeri oltre che del nostro personale. Le assicuriamo che stiamo tentando di risolvere il problema entro il tempo più breve possibile.