Arsenale, porto, bonifiche: ecco 864 milioni per gli interventi

Arsenale, porto, bonifiche: ecco 864 milioni per gli interventi L’arsenale militare di Taranto
24
Dic

Via libera del Cipe al finanziamento di 864 milioni complessivi per la riqualificazione di Taranto e del suo territorio, incluse Statte, Crispiano, Massafra e Montemesola. la fetta maggiore, pari a 391 milioni, è destinata alle infrastrutture del porto, 105 alle bonifiche, 207 alla realizzazione del nuovo ospedale “San Cataldo”, 99 all’edilizia abitativa e alla riqualificazione di alcuni quartieri, Città vecchia e Tamburi. Infine altri 37 milioni servono al completamento degli interventi sull’Arsenale della marina militare per portare a termine i lavori su officine, bacini e laboratori e per la formazione del personale. la firma ufficiale che sblocca i primi 200 milioni è stata apposta a Palazzo Chigi dal sottosegretario Claudio De Vincenti.